Crëp das Dodesc - Piza de Antersasc

Escursione a Longiarù - Plan de Corones

Ideale per: Sci alpinismo/ciaspolePercorso circolarePercorso il: 04-01-2013

Indietro
CialdiresPlan de LociaPlan de LociaVerso AntersascAntersascAntersascAntersascCrëp das Dodesc (Cima Dodici)Crëp das Dodesc (Cima Dodici)Crp das Dodesc (Cima Dodici)
Profilo altimetrico
Se non si vede la mappa clicca quì

Descrizione escursione e itinerario

Intinerario adatto al periodo invernale che ci porta nella spettacolare valle di Antersasc per poi raggiungere due piattaforme panoramiche di straordinario valore sopra il tranquillo paese di Longiarù. 

Il luogo di partenza é Punt da Rü Fosch (1505 m), poco dopo il paese di Longiarú, qui si può tranquillamente parcheggiare e prepararsi per la salita. Da qui si tagliano i prati in salita, confinati da boschi che si osservano davanti alle montagne. La salita ci consente di avvicinarci costantemente alle possenti cime passando per Mangorfëgns (1616 m) e in seguito per Cialdires (1622 m), località davvero molto bella. In seguito si raggiunge la strada forestale dove ci si addentra nel bosco seguendo un sentiero segnato dall'indicazione Antersasc. Salendo tra i boschi incantati dalla neve si raggiunge in breve tempo la strada forestale di Antersasc che sempre in salita mediante alcuni tornanti porta a Plan de Locia (1935 m). Da qui si ritorna fortunatamente nella natura vergine e si inizia a percepire la magia della spettacolare Valle di Antersasc. A stretto contatto con cime verticali e dalle forme fantasiose da una parte e con la base sud-est del Crëp das Dodesc dall'altra si perviene a Antersasc (2064 m). Dopo una meritata pausa si riprende a salire in direzione Crëp das Dodesc (Cima Dodici), in un primo momento si aggira una collina per arrivare, percorrendo i prati, ad un vasto altopiano. Da qui la vista sulle cime che proteggono Antersasc é veramente deliziosa. Dopo aver percorso l'altopiano, una forte salita ci porta alla Furcela (2350 m) dove é possibile contemplare il Pütia posto dietro alla cornice formata dalle rocce del Crëp das Dodesc e della Piza d'Antersasc. Adesso ci aspetta un ultimo sforzo per raggiungere la croce di Crëp dales Dodesc (2389 m) a destra oppure la Piza di Antersasc (2479 m) a sinistra del Pütia. Noi consigliamo vivamente di raggiungerle entrambe. Il panorama che vi ragalano questa cime si descrive da se, uno spettacolo. Infine si scende sulla neve seguendo il percorso di salita fino al punto di partenza.

A colpo d'occhio

Dove? Punt da Rü Fosch - Longiarù
Punt da Rü Fosch - Longiarù Dettagli dell'itinerario 5:00 h 12,10 km 1 499 m 2 479 m 980 m / 1124 m 6 Valutazione dell'itinerario Condizione Tecnica Paesaggio Varietà Periodo consigliato
GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Cartografia TABACCO 07 ALTA BADIA - ARABBA MARMOLADA Download e link
Lista completa