Tu sei qui: Home » Ladinia » Da visitare » Sotciastel

Da visitare - Sotciastel

Un insediamento fortificato dell'età del bronzo 1600-1250 a.C.

I ritrovamenti archeologici di Sotciastel a Badia hanno un importanza particolare per la Val Badia. Fino ad ora non erano stati trovati documenti scritti che provassero la presenza di insediamenti umani nelle valli della Ladinia. Pertanto l'insediamento di Sotciastel è la prova più antica di abitanti stabili in Val Badia.

L'insediamento dell'età del bronzo nei pressi del maso di Sotciastel è posto su un colle roccioso a nord di San Leonardo - Badia. Questa posizione offre agli abitanti protezione e controllo su una delle vie commerciali dolomitiche. Il piccolo insediamento contadino vive il suo momento di massimo sviluppo tra il 1600 e il 1400 a.C.
In quel periodo gli abitanti delle vallate alpine intensificano l'agricoltura e l'attività mineraria, le zone dolomitiche rafforzano i legami commerciali interregionali. Cresce lo scambio culturale con le regioni circostanti.

Negli anni '80 sono stati eseguiti vari lavori di ricerca archeologica, attuati in collaborazione con varie università e sotto la direzione della Sovrintendenza ai Beni Storici e Artistici, come per esempio al Plan de Frea o a Sotciastel. Sono state rinvenute testimonianze della presenza umana risalenti al Mesolitico ed all’Età del Bronzo. La raccolta di testimonianze archeologiche è particolarmente importante per la Ladinia, in quanto certi ritrovamenti possono contribuire a rafforzare l’identità ladina.
Reperti archeologici di Sotciastel sono esposti al Museum Ladin Ciastel de Tor a San Martino in Badia.

Foto Sotciastel

Sotciastel 1

Per il vostro soggiorno Ladinia consiglia: